SCARICATE QUI IL MENU SETTIMANALE DI MAGGIO 2021 IN VERSIONE STAMPABILE:

QUI —->  Menu settimanale di maggio 2021

Con il menu settimanale di maggio parliamo di proteine e scopriamo una ricetta originale e gustosa!

Chiariamo qualche dubbio sull’apporto giornaliero di proteine, che ultimamente sono un po’ bistrattate, e vediamo insieme qualche consiglio prezioso per non sbagliare

Le Proteine

Tutte le mamme hanno paura di dare troppe, o troppo poche, proteine ai figli!

Tengo sempre a precisare che si tratta di un menù guida elaborato per aiutare la famiglia a gestire l’alimentazione dei bambini, il cui fabbisogno proteico non è elevato.
E’ indispensabile che i bimbi consumino una fonte proteica al giorno, ma se un giorno la loro unica fonte di proteine è rappresentata da legumi (sotto forma di zuppa, di insalata, di farinata, di crocchette..) che male c’è? Nessuno.

LEGGI ANCHE: COME ORGANIZZARE IL MENU SETTIMANALE

Non abbiate paura che il suo fabbisogno non sia soddisfatto! Piuttosto il problema può essere un altro, ovvero quello di far apprezzare ai bimbi questi alimenti.

Giocate con colori e consistenze e soprattutto imparate a coinvolgerli un po’ nella preparazione.
I legumi sono infatti versatili e si possono creare crocchette golose, o hummus (ad esempio, unite le carote o la barbabietola frullata all’hummus di ceci…tutt’altra storia!!), o pasta.

Diversa è la questione per il padre di famiglia, il cui fabbisogno proteico è elevato e in alcuni casi necessita di un secondo piatto sia a pranzo che a cena.
Accontentiamolo diventando furbe in cucina: cuciniamo più razioni, facciamo del congelatore il nostro migliore amico e giochiamo con i sapori, così il marito non brontolerà!

LEGGI ANCHE : COME ORGANIZZARE IL FRIGORIFERO

Pestiamo!
Le verdure, quasi tutte, si prestano bene per essere pestate e frullate per creare sughetti o creme per condire la pasta o per accompagnare un secondo piatto e renderlo “gourmet”.
Esistono diverse ricette online, state attente di trovare ed eseguire quelle più semplici: molte di queste prevedono l’uso di grandi quantitativi di formaggio grattugiato.

Cosa si mangia a maggio?

Consigli per non sbagliare a riempire il carrello della spesa!

LEGGI ANCHE: FARE LA SPESA DI STAGIONE

VERDURA: asparagi, barbabietole, broccoli, carciofi, cicoria, fave, finocchi, indivia, lattuga, patate novelle, piselli, radicchio rosso, ravanelli, rucola, spinaci, cipollotti

FRUTTA: arance, ciliegie, fragole, kiwi, pere, nespole

Vi lascio le indicazioni per preparare un goloso pesto di carote, con gli scarti!

Ricetta da copiare 

Pesto di carote con gli scarti (Dosi per 4 persone)

  • 50 g di foglie di carote,
  • 20 g di noci o mandorle,
  • 40 ml di olio extravergine,
  • un pezzetto di radice di zenzero,
  • 1 cucchiaio di aceto di mele.

Procedimento:

  • Lavate le foglie delle carote.
  • Inserite tutti gli ingredienti del pesto in un frullatore o mixer a lame, azionate il motore e lasciate lavorare sino ad ottenere una salsa omogenea.

 

SCARICA QUI: TORTE SALATE. LE BASI E TANTE RICETTE DA COPIARE