come preparare la pelle al sole
Fashion&Beauty

Come preparare la pelle al sole

Luglio è estate, sole che acceca, mare, salsedine sulla pelle e piedi nudi ed è anche finalmente il momento di pensare all’abbronzatura.
Ora più che mai si avverte il bisogno di scoprirsi e far respirare la pelle dopo che per lunghi mesi è stata coperta da strati di vestiti pesanti.
E chi non ha voglia di vedere la propria pelle dorata dal sole, con quell’effetto sano che solo l’abbronzatura sa regalare?

Con poche semplici regole si può preparare la pelle al sole e ottenere una bella e duratura abbronzatura senza rischi di scottature e danni di vario tipo.

come preparare la pelle al soleL’importanza dello scrub

Il primo e irrinunciabile passo per preparare la pelle al sole e permetterle di abbronzarsi uniformemente è una buona esfoliazione.
In questo modo si eliminano le cellule morte e la pelle respira, rinnovata e illuminata dall’effetto esfoliante dello scrub.

Per il viso sceglietene uno delicato e ripetete l’applicazione un paio di volte a settimana, mentre per il corpo potete usare un prodotto a grana più grossa da usare anche a giorni alterni.

Vedrete la vostra pelle diventare immediatamente più uniforme e luminosa

L’idratazione è il segreto

Dopo aver esfoliato a fondo la pelle dovete idratarla per renderla morbida e restituirle il nutrimento che lo scrub in parte elimina.

Per il corpo vanno bene un buon burro idratante come il burro di Karitè e tutti gli oli, soprattutto quello di mandorle e quello di cocco (che è eccezionale anche sui capelli).

Potete usare anche una crema idratante ricca, l’importante è che la pelle non sia secca e resti elastica.

Per il viso, oltre all’idratazione quotidiana mattina e sera, potete fare una maschera idratante una o due volte a settimana.

come preparare la pelle al sole

Un aiuto dagli integratori

In farmacia e parafarmacia potete farvi consigliare un integratore specifico per l’abbronzatura.

Questi integratori sono formulati proprio per preparare la pelle al sole e assicurare una abbronzatura uniforme e limitare i danni dell’esposizione al sole come eritema e macchie.

Vanno assunti ogni giorno a partire da un mese prima dell’esposizione e sono particolarmente indicati per chi ha la pelle chiara, sensibile o soggetta e eritema ricorrente.

Per tutti, anche per chi ha la pelle medio scura, è utile assumere integratori di vitamine specifici per la pelle che assicurano il giusto apporto di antiossidanti prima e durante l’esposizione al sole

L’alimentazione amica dell’abbronzatura

L’alimentazione ideale per preparare la pelle al sole prevede una gran quantità di vitamine, antiossidanti, sali minerali e un buon apporto di acqua per mantenere il corpo ben idratato

Esporci al sole comporta uno stress per la pelle, ma se assumiamo acqua a sufficienza e curiamo l’alimentazione la aiutiamo a prendere solo il meglio del sole.

Quindi non bisogna farsi mancare carote, pesche, albicocche, melone, anguria, ciliege, pomodori, peperoni, lattuga per un buon apporto di beta-carotene; fragole, kiwi e verdure a foglia verde ricchi di vitamina C; pesce azzurro e salmone per fare il pieno di antiossidanti.

E acqua, circa 2 litri al giorno, una buona regola che vale sempre, non solo per preparare la pelle al sole!

Evitare trattamenti agressivi

In vista dell’esposizione al sole è bene sospendere i trattamenti, soprattutto quelli per il viso, che aumentano il pericolo di ustioni e rischiano di favorire la comparsa di macchie. Quindi basta sieri e creme con vitamina C perchè sono fotosensibilizzanti e basta peeling chimici che renderebbero la pelle troppo vulnerabile.

È utile invece usare un siero viso antimacchie, sempre abbinato ad una buona protezione solare. Io uso da anni il siero di Caudalie e lo trovo ottimo per attenuare le macchie esistenti e scongiurare la comparsa di nuove

come preparare la pelle al sole

La protezione solare, sempre! 
Mai esporsi al sole senza protezione.

Sfatiamo il mito che con la protezione non ci si abbronza!

Ci si abbronza ugualmente, in modo graduale e soprattutto sicuro. Se la pelle è protetta non si ustiona e non si macchia e questo è importante soprattutto se ci si trova in un momento particolare come la gravidanza, quando la pelle è più sensibile e si macchia con facilità.

Quindi protezione alta per le prime esposizioni e via via sempre più bassa man mano che la pelle diventa scura. A quel punto si può anche usare un olio che illumina la pelle ormai scura illuminandola.

Un consiglio: mettete la crema solare a casa, prima di andare in spiaggia, così la pelle avrà tutto il tempo di assorbirla totalmente ed essere adeguatamente protetta.

come preparare la pelle al sole

E ora che sapete cosa dovete fare godetevi il sole, l’estate e la vostra pelle dorata!

Sono Valeria, ho un marito che adoro, un bimbo e una bimba che riempiono le mie giornate e tanti sogni.

Ho da sempre la passione per il mondo dei cosmetici e del makeup. Ero ancora una ragazzina quando ho iniziato a prendermi cura della mia pelle e a comprare trucchi e prodotti di ogni tipo e non credo che smetterò mai. Credo che un po’ di frivolezza aiuti ad affrontare la vita con il sorriso! Amo i pois, le righe, i glitter e le paillettes, gli oggetti graziosi e femminili, le case allegre e luminose, le persone sorridenti, il rosa, i libri, l’autunno, il Natale, le atmosfere del Nord Europa, i dolci, le riviste di arredamento e il mare. Vesto spesso di grigio e mi piace avere sempre fiori freschi in casa.

Ho una passione per tutto ciò che è antico e ha una storia da raccontare, amo gli oggetti arrugginiti e polverosi e mi piace portarli all’antico splendore. Arredare case sarebbe il mio sogno, ma mi accontento di occuparmi di casa mia cambiando spesso qualcosa a seconda delle stagioni e dell’umore (per la gioia di mio marito!).

Sono ottimista, mi piace circondarmi di persone positive e cerco sempre di vedere il lato bello di ogni cosa. Sono creativa e sognatrice, con la testa sempre fra le nuvole ma i piedi ben piantati a terra. Sognare ad occhi aperti mi rilassa e mi diverte, ma il mio spirito pratico mi riporta sempre alla realtà! Credo che i dettagli facciano sempre la differenza, in ogni ambito e in ogni situazione e ci faccio sempre molta attenzione. Il mio blog è il salotto virtuale in cui condivido le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.