Lettera a mi a figlia, scritta in una giornata in cui le lacrime non si fermavano.

Buon compleanno mia  dolcissima guerriera VITTORIA.
[Due anni fa, prima che Lei venisse al mondo, le ho scritto questa lettera. Oggi, dopo due anni in rosa, posso dire che, forse, avevo ragione.]

lettera a mia figlia

Cara Principessa, 

oggi piove e fa freddo, la primavera si fa attendere e la tua mamma è malinconica, non è proprio il giorno migliore per scriverti ma ho voglia di farlo. Circa 36 ore fa ho scoperto che sei una femminuccia e il cervello è andato in tilt. Sai, essere mamma di due maschi ti fa entrare in certi schemi, ti fa pensare in un certo modo, ti fa abituare a colori, giochi, problemi, dinamiche molto diverse e lontane dall’universo femminile. Non riesci ad immaginare, almeno per me era così,  di poter diventare mamma anche di una bambina ed invece eccoti qua. Sei arrivata tu. Continua a leggere

Quali sono i congedi di cui possono usufruire le mamme lavoratrici dipendenti?
Ricominciamo dalle donne lavoratrici dipendenti.

congedi lavoratrici dipendenti

Il testo normativo a cui bisogna fare riferimento per capire quali sono i diritti e doveri delle mamme lavoratrici dipendenti è il d.lgs 151/2001 Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della Paternità”

congedi mamme lavoratrici dipendenti

La donna che svolge l’attività di lavoratrice dipendente ha diritto di usufruire del congedo di maternità e del congedo parentale. Continua a leggere

una mamma

Sono una mamma ma non una santa. Ho tre bambini normali, non piccoli Lord. Sono organizzata per vocazione ma non ho sempre la casa perfetta, mi dimentico le cose e arrivo anche in ritardo. Sono una mamma ma ho una vita sociale. Vedo amiche, faccio cose, coltivo interessi, spesso entro le 16 del pomeriggio. Sto anche chiusa in casa per giorni in imbruttimento totale a sfondarmi di dolci e “frignare” con le amiche su whatApp e col Puni quando torna. C’è qualcosa di male? Continua a leggere

Se il nuovo giorno inizia alle 00.01 allora le mie giornate iniziano prestissimo!

di riscegli e abbracci

E sì, noi siamo molto mattinieri, siamo quelli de “il mattino ha l’oro in bocca” o “chi dorme non piglia pesci” decidete voi.
Insomma, noi non ci perdiamo neanche un attimo del nuovo giorno quindi ci svegliamo almeno tre o quattro volte quando tutto il resto mondo dorme ancora.
Voi sapete quante cose succedono mentre la luna e le stelle brillano in cielo? Noi sì, e se volete ve le raccontiamo, abbiamo tutta la giornata a disposizione e tante energie! Continua a leggere