ORGANIZZARE UN MENU DI NATALE
Home organization

Come organizzare un menu di Natale perfetto

Come organizzare un menu di Natale senza errori!

ORGANIZZARE UN MENU DI NATALE


19 cose da non dimenticare per la perfetta riuscita del vostro menu di Natale!

Per organizzare il menu di Natale iniziamo col prendere carta e penna. Il block notes deve diventare il vostro migliore amico durante la fase organizzativa.

  1. Fare una lista degli invitati.
  2. Contattarli per tempo per capire chi c’è, chi no e chi passa per il dolce.
  3. Evidenziare casi particolari di intolleranze e allergie.
  4. Contare il numero dei bambini. Per loro si deve preparare un menù apposta.
  5. Decidere che menu preparare.
  6. Scrivere il menù.
  7. Cercate di soddisfare i gusti di tutti. Basi semplici arricchite dal contorno è sempre una buona idea.
  8. Non cambiare mille volte idea. Il primo menù scelto è sempre quello giusto!
  9. Contattare gli invitati per capire chi porta cosa. Fondamentale per risparmiare tempo e soldi.
  10. Per ogni piatto scrivere vicino gli ingredienti.
  11. Controllare se in casa ci sono gli ingredienti che servono.
  12. Fare la lista degli ingredienti che mancano.
  13. Fare la lista degli ingredienti freschi da comprare il giorno prima o la mattina della vigilia.
  14. Prenotare i freschi.
  15. Portarsi avanti con le preparazioni. Preparate prima tutto quello che potete preparare prima. Fate mezze cotture, congelate, tutto quello che si può far in anticipo.
  16. Decidere come apparecchiare la tavola.
  17. Controllare che il servizio “bello” sia a posto.
  18. Comprare stoviglie in plastica dura per il tavolo dei bambini.
  19. Comprare eventuali addobbi che mancano. Il vischio non può mancare mi raccomando!

Nota al punto 14: il pesce lo prenotate dal pescivendolo di fiducia, la carne dal macellaio di fiducia che solitamente fa anche preparazione di ripieni e pollame affettato. Vi segnalo però, che molti supermercati hanno il servizio di prenotazione esattamente come le botteghe sotto casa. Io ho provato quello dell’ Iper e mi sono trovata davvero molto bene.

Altri consigli:

  • Per risparmiare vi consiglio di scegliere una base per tutto il menù, pesce o carne. Mischiateli solo negli antipasti ma poi mantenete una linea. In questo modo eviterete di perdere tempo a fare la spesa, risparmierete soldi e tempo in cucina.
  • Le decorazioni dei piatti sono fondamentali. Arricchiscono il piatto e la tavola.
  • Giocate con il rosso, l’oro e il bianco, i classici colori delle feste.
  • Non dimenticate di mettere in tavola un bel centrotavola, magari con una candela accesa che crea atmosfera.
  • Se avete tempo create dei segnaposti, con dei bigliettini di cartoncino, delle pigne, delle foglie, con qualcosa che avete in casa e che richiami il Natale.

Se avete qualche dubbio, domanda, richiesta scrivetemi, buona organizzazione del vostro menù per Natale!

(Qui il link su come organizzare il menù in generale)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *