priorità
Mylife

Buon lunedì #21. Priorità

Ieri ero in vena di ricordi così ho riletto vecchi post. I post degli inizi, quelli che scrivevo solo per il puro bisogno di condividere. Lo spirito del blog non è cambiato. Il blog è cresciuto, io sono cresciuta, la mia famiglia è cresciuta ma la vera anima del mio blog no, quella non è cambiata e non voglio che cambi.

priorità

Io scrivo perché voglio condividere con voi la mia quotidianità e rileggendo i post ho capito che non mi sto tradendo.

Il Buon lunedì di un anno fa è quello che leggete sotto [ho fatto un copia e incolla]. Attuale come mai!

Mi son sorpresa rileggendolo. La questione “priorità” è una costante della mia vita. Son sempre sul filo del rasoio.Quando credo di dare le giuste priorità mi accorgo che forse non è così, e viceversa. Insomma questione ostica e difficile da risolvere. Anche per voi riconoscere sempre le giuste priorità è difficile?

“Buongiorno!

Oggi sono un po’ in ritardo ma avevo delle cosine da fare… Mestieri, posta, Vittoria, insomma tutte quelle cose che anche voi conoscete bene.
Avrei potuto scriverlo ieri ma non l’ho fatto di proposito (priorità).
Questo week end è stato molto intenso di attività ma anche di riflessioni.

[Sabato ho portato i bambini allo Zoom, un parco zoologico a Torino. C’era un Instawalk organizzato dalle Instamamme e non potevo mancare. Giornata molto bella, ve ne parlerò.]

Dicevo, intenso fine settimana di riflessione. Venerdì ho fatto un lungo discorso col Puni sulle priorità. Mi sono accorta che le priorità per noi sono diverse. Mi spiego. Sono le stesse di fondo ma le viviamo diversamente secondo me. Io più orientata sui bambini, sui loro bisogni, lui più orientato sul progetto.

Non che io non pensi a queste cose ma talvolta, forse, le do per scontate. Le so, ci sono e le vivo. Forse son più concentrata sulle priorità “imminenti” quelle di tutti i giorni, quelle “del fare”. Spero di essermi spiegata.
Mi ha fatto pensare sentirlo parlare. Mi ha fatto mettere in dubbio certe mie sicurezze. Mi son chiesta se stessi sbagliando. Mi son risposta che no, non sto sbagliando, son solo punti di vista diversi. Ed è giusto così. Occhi diversi che guardano le stesse cose. Perché poi le mani e il cuore lavorano allo stesso progetto, quindi son solo gli occhi che vedono quello che vogliono. Io ho anche gli occhiali quindi…

Anche Semuel mi ha fatto un lungo discorso in macchina. I viaggi in macchina sono il suo paradiso. Può parlare, parlare, parlare, la radio non serve. A un certo punto lo “spengo” altrimenti vado in confusione.
Anche lui mi ha parlato di priorità. Senza volerlo, ma l’ha fatto. Mi ha raccontato quello che per lui è importante. Lui che ha quasi dieci anni, tantissima voglia di fare e tantissima energia da sfogare. Ha anche un cuore grande il mio cucciolo. Un cuoricino che forse un po’ ha sofferto ma non vuole farlo vedere perché lui ormai “è grande”.

Le priorità a nove anni e mezzo devono essere solo quelle di giocare, divertirsi, vedere gli amici. Per lui lo sono, anzi, vivrebbe all’oratorio. Posto cult alla sua età. Però, dalle sue parole, ho capito, che c’è ne sono altre, forse più importanti anche se non lo sa.

Se non lo sa lui come fai a saperlo tu, mi chiederete voi. Lo sento, una sensazione.

Credo che le priorità cambino, si evolvano, giorno dopo giorno, non possono e non devono essere sempre uguali. Il fine, lo scopo, la metà, chiamatelo come volete, ecco, quello non deve mai cambiare ma i mezzi per raggiungerlo possono essere tanti e sempre giustificati.

Comunque io continuo a chiedermi quali siano le vere priorità, se ci sono.

Per  voi, quali sono le priorità della vita?

Buon lunedì!”

Un post così è sempre attuale!

  1. Mariella

    buon giorno Adriana ..hai ragione il
    Post è molto attuale ognuno di noi ha delle priorità …anche se Poi in famiglia sono simili..

  2. Ciao Adriana,oggi e solo oggi fino alle quattro,se tutto fila liscio,la mia priorità sono io. È il mio compleanno,farò tutto quello che faccio ogni giorno da quando sono in maternità. Mi prendo cura del mio “nido” e poi… vedrò se riesco a bere un caffè veloce con.la mia migliore amica! Oggi non chiedo altro.. domani sera mi trovo con le mie amiche ed avendo tutte famiglia,ci si vede davvero poco!! Non ci potrebbe essere regalo più bello..
    Giornata di oggi a parte, la serenità mia e della mia famiglia è una priorità. Io e mio marito cerchiamo di non perdere di vista questo obiettivo pur facendoci fagocitare dalla routine quotidiana che ogni famiglia con figli conosce bene! Buona settimana,ti abbraccio

  3. Ciao Adry
    La priorita’ di oggi e’ stata far finta che fosse ancora il weekend ed andare tutti e 4
    a Leolandia..la priorita’ e’ stata trascorrere del tempo tutti insieme..poi domani avremo un sacco di arretrato al lavoro e in casa ma chissenefrega 🙂
    Momenti cosi’van vissuti e basta
    Un bacione ..e continua a condividere la tua quotidianita’con noi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *